Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Sondrio
COLLEGIO DEI PERITI INDUSTRIALI
E DEI PERITI INDUSTRIALI LAUREATI
DELLA PROVINCIA DI SONDRIO

ESAMI DI STATO PER L’ABILITAZIONE ALL’ESERCIZIO DELLA LIBERA PROFESSIONE DI PERITO INDUSTRIALE SESSIONE 2016

Prot. n° 20/2016

 

Ai Praticanti aspiranti esami di Stato – sessione 2016:

Loro sedi

 

 

Oggetto: Esami di Stato per abilitazione esercizio libera professione di Perito Industriale – Sessione 2016

 

Con riferimento a quanto in oggetto e per Vs. opportuna e scrupolosa visione, Vi informiamo che sulla G.U. –  4ª Serie Speciale – n. 30 del 15.04.2016 – è stato pubblicato il testo dell’Ordinanza Ministeriale con la quale è indetta la sessione 2016 degli Esami di Stato di abilitazione all’esercizio della libera professione di Perito Industriale.

 

Il testo integrale con le relative tabelle è presente nella Home Page del sito del C.N.P.I. www.cnpi.eu nel quale è inserito il link corrispondente. Tale testo è pubblicato anche nella Home Page del sito del ns. Collegio www.peritiindustrialisondrio.it e sul sito www.gazzetta.ufficiale.it.

 

 Invitiamo gli interessati agli esami a far pervenire a questo Collegio tutta la documentazione richiesta così come specificato in G.U. entro il 15.05.2016 (la scadenza per la presentazione delle domande va assolutamente rispettata, così come va presentata con la domanda tutta la documentazione di cui in Ordinanza pena la non ammissione alla sessione d’Esame) a mezzo posta tramite raccomandata A.R. e/o a mezzo posta elettronica Certificata PEC così come previsto dall’art. 4 comma C dell’O.M. Per agevolare gli adempimenti di questo ufficio si prega di trasmettere la domanda con allegata tutta la documentazione, a mezzo raccomandata A.R. non l’ultimo giorno utile (auspichiamo che le Vs. trasmissioni a mezzo A/R e/o posta elettronica certificata avvengano entro il 10.05.2016).

 

Scarica la DOMANDA AMMISSIONE ESAMI 2016 (si raccomanda a tutti gli interessati, nella redazione della domanda, di seguire quanto in Ordinanza Ministeriale pregasi controllare se nel fac-simile esistono tutto le indicazioni di cui all’art. 5 e 6 dell’Ordinanza).

 

Invitiamo inoltre coloro che decidessero di rinunciare agli esami di segnalare per iscritto alla segreteria del Collegio la loro rinuncia (posta o fax).

 

Confidando nella Vostra tempestività e fattiva collaborazione, inviamo cordiali saluti.

 

IL PRESIDENTE

(Rossi per. ind. Gian Piero)

 

 

N.B. Le domande redatte su carta legale (marca da bollo € 16,00) dovranno essere indirizzate

all’ITIS “E. Mattei” di Sondrio ma spedite a mezzo raccomandata A/R e/o a mezzo PEC a questo Collegio –  (vd. art. 4 ordinanza ministeriale)

 

SI INVITANO TUTTI I PRATICANTI A COMUNICARE TEMPESTIVAMENTE AL COLLEGIO IL PROPRIO INDIRIZZO E-MAIL ONDE PERMETTERE ALLA SEGRETERIA UN TEMPESTIVO AGGIORNAMENTO DI TUTTI I DATI SULLA PIATTAFORMA ALBO UNICO   ED EFFETTUARE EVENTUALI TEMPESTIVE COMUNCAZIONI CHE VI RIGUARDANO




Iscriviti alla nostra
Newsletter

  • La tua email è stata registrata.