Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Sondrio
COLLEGIO DEI PERITI INDUSTRIALI
E DEI PERITI INDUSTRIALI LAUREATI
DELLA PROVINCIA DI SONDRIO

PROGETTO CASA 2016

Progetto casa 2016
Nel corso del 2015 è stato avviato il “Progetto Casa”. Una iniziativa promossa con l’obiettivo di stimolare la domanda da parte dei proprietari di immobili cogliendo le opportunità e i benefici dei bonus fiscali.
Confartigianato ha riunito attorno ad un tavolo alcuni preziosi partner a cominciare da tutti gli Ordini e i Collegi professionali tecnici (Architetti, Ingegneri, Periti Industriali e Geometri) e i principali Istituti bancari operanti in provincia (Banca Popolare di Sondrio, Credito Valtellinese e UBI-Banca di Valle Camonica).
L’importanza del progetto ha trovato riscontro ottenendo il patrocinio di Provincia di Sondrio e BIM. L’iniziativa proseguirà per tutto il 2016 con un’articolata e significativa campagna di comunicazione.

Si evidenziano alcune novità per il 2016

  • l’obbligo da parte di banche e Poste di operare una ritenuta dell’8% sui bonifici, come acconto dell’imposta sul reddito dovuta dall’impresa che effettua i lavori;
  • l’eliminazione dell’obbligodi indicare il costo della manodopera, in maniera distinta, nella fattura emessa dall’impresa che esegue i lavori;
  • la facoltà riconosciuta al venditore, nel caso in cui l’unità immobiliare sulla quale sono stati eseguiti i lavori sia ceduta prima che sia trascorso l’intero periodo di godimento della detrazione, di scegliere se continuare a usufruire delle detrazioni non ancora utilizzate o trasferire il diritto all’acquirente (persona fisica) dell’immobile;
  • l’obbligo per tutti i contribuenti di ripartire l’importo detraibile in 10 quote annuali; dal 2012 non è più prevista per i contribuenti di 75 e 80 anni la possibilità di ripartire la detrazione, rispettivamente, in 5 o 3 quote annuali;
  • l’estensione dell’agevolazione agli interventi necessari alla ricostruzione o al ripristino dell’immobile danneggiato a seguito di eventi calamitosi, se è stato dichiarato lo stato di emergenza.

LEGGI LA BROCHURE DELL’INIZIATIVA

LEGGI LA GUIDA AGGIORNATA ALLE RISTRUTTURAZIONI DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE

 

 

 




Iscriviti alla nostra
Newsletter

  • La tua email è stata registrata.